Benvenuto in Hotel Service - Outsurcing Alberghiero
  • facebook
  • linkedin
0765.389475
Via Guido Rossa, 37 - 00065 Fiano Romano (Roma)
Condividi su
Ultima modifica venerdì 26 luglio 2019 17:42

Il ruolo della governarne in un Hotel

Quali sono le qualità che deve avere una brava governante per coordinare correttamente i lavori

All'interno di un Hotel una delle figure fondamentali per il corretto svolgimento dei lavori è quella della governante o housekeeeper.

Si tratta della persona responsabile della gestione dei piani: gestisce e coordina il personale, organizza turni ed orari lavorativi, verifica e controlla accuratamente le condizioni di ordine e pulizia delle camere e conoscendo in tempo reale la situazione dei piani riesce a fronteggiare ogni tipo di situazione od imprevisto.

Che requisiti deve avere una brava governante?

1. La prima qualità della governante è, senza dubbio, il senso della responsabilità, visto che deve gestire un team allo scopo di ottenere certi risultati e visto che da lei dipende anche la corretta interpretazione e applicazione di tutte le normative di legge riguardo a:
infortunistica, prevenzione incendi, sicurezza e norme igienico-sanitarie del suo reparto.

2. La seconda qualità della governante è la capacità organizzativa unita a quella di rispettare i tempi. Capacità che implicano la condivisione degli obiettivi comuni dell'impresa. Nonché una grande discrezione e facilità di comunicazione verso i clienti.

3.La terza qualità della Governante è di saper essere una grande coordinatrice: cosa che implica la necessità di una personalità molto forte, per sapersi imporre con i responsabili degli altri servizi (manutenzione, il ricevimento ed il servizio ai piani) e con le proprie collaboratrici.

4. La quarta qualità della governante è la predisposizione a lavorare in team e la capacità di coordinare il lavoro altrui, tenuto conto che ha anche la responsabilità di un corretto comportamento del suo personale nei confronti della clientela e dei colleghi di lavoro, curandone il loro aspetto esteriore, con particolare attenzione alla pulizia delle uniformi. Ma anche quella del corretto utilizzo e della perfetta conservazione di tutte le attrezzature e dotazioni.

Manutenzione, il ricevimento e il servizio ai piani, pericoli costanti

La manutenzione è l'interlocutore base per tutti i difetti piccoli e grandi da eliminare ogni giorno: difetti che, se la governante non è abbastanza forte, non sono eliminati in tempo e quindi non fanno che crescere, con un danno sempre maggiore per l'albergo.

Il ricevimento è l'interlocutore per le entrate e per le uscite e quindi deve riuscire a gestire, insieme alla governante, tutte le eccezioni necessarie: perché la precedenza da dare alle camere da sistemare dipende insieme dalle esigenze dei clienti e da quelle della governante, e nei limiti della sua elasticità, personale e professionale.

il servizio ai piani comporta disagio e confusione, soprattutto quando i clienti abbandonano nei corridoi i vassoi con i resti delle loro consumazioni e nessuno prevede una loro rimozione tempestiva. In strutture dove al reparto piani si affiancano anche le Sale Riunioni, la supervisione dell'igiene e dell'ordine sono elementi essenziali per un buon risultato in termini di gradimento da parte della clientela.

Chiamaci al numero 0765.389475 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina