Benvenuto in Hotel Service - Outsurcing Alberghiero
  • facebook
  • linkedin
0765.389475
Via Guido Rossa, 37 - 00065 Fiano Romano (Roma)
Condividi su
Ultima modifica lunedì 19 ottobre 2020 14:53

La corretta pulizia della camera d'Hotel

I punti fondamenti per effettuare una corretta pulizia della camera d'albergo

Al suo arrivo in Hotel la persona assegnata alla pulizia si recherà presso i locali adibiti a spogliatoio, dove provvederà ad indossare la propria divisa, riponendo all'interno dell'armadietto i suoi indumenti e avendo cura di lasciare momentaneamente lo sportello dell'armadietto aperto.

Dopo essersi cambiato il dipendente provvederà a lavarsi accuratamente le mani con sapone o con liquido igienizzante apposito e prima di lasciare gli spogliatoi dovrà essere azionato l'ozonizzatore azionando il timer per la sanificazione dell'ambiente.

Pulizia della camera

  1. Appena entrati all'interno della camera, sempre indossando i DPI, dopo aver bussato come da procedura, il/la dipendente provvederà ad accendere tutte le luci e aprire tutte le finestre in modo da provvedere ad arieggiare l'ambiente.
  2. Il dipendente provvederà subito a togliere tutta la biancheria sporca della camera e del bagno provvedendo ad inserirla nella culla per la biancheria sporca o delle apposite sacche avendo cura di chiudere ogni volta il rivestimento superiore della culla o annodando il sacco.
  3. Provvedere ad applicare i rispettivi prodotti detergenti sulle superfici del box doccia e all'interno dei sanitari, avendo cura di inserire lo scopino all'interno del wc affinchè si igienizzi, avendo cura di rispettare il necessario tempo di contatto del prodotto, dopo di che procedere con la pulizia del bagno, rifornendolo anche di eventuali amenities e biancheria pulita.
  4. Procedere con il rifacimento del letto, avendo particolare cura dello stato della biancheria che dovrà essere priva di peli e macchie e adeguatamente stirata.
  5. Procedere con lo spolvero delle superfici con il detergente apposito sulle superfici e all'interno di cassetti, armadi, etc.

Dopo aver provveduto alla pulizia ordinaria della camera, il dipendente provvederà, con apposito panno e apposito prodotto disinfettante, alla disinfezione delle parti più sensibili alla contaminazione virale e batterica, in particolare:

  • scrivanie e ripiani di appoggio;
  • telecomandi della tv o dei condizionatori;
  • pomelli o maniglie di armadi, cassetti, finestre, porte di camera e bagno, etc
  • interruttori e pulsanti vari
  • rubinetti lavandini, docce e vasche

Espletata la procedura di disinfezione, procedere con l'aspirazione del pavimento/moquette della camera e con il lavaggio ad umido del pavimento.

Chiamaci al numero 0765.389475 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina